Il Barbiere di Siviglia in scena al Teatro Pavarotti il 14 aprile

Va in scena sabato 14 aprile 2018 al Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena in un doppio appuntamento, uno alle 17 e l’altro alle 21, Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, in un nuovo allestimento rivolto in particolare a bambini e famiglie.

La direzione musicale e artistica dell’opera è curata da Angelo Gabrielli (nella foto), fondatore e direttore artistico del festival Appennino InCanto che presenta lo spettacolo in collaborazione con Fondazione Teatro Comunale di Modena nel contesto del più ampio programma Modena Città del Belcanto. La regia è affidata a Pierluigi Cassano.

Protagonisti dell’opera saranno giovani ma già affermati cantanti lirici, scelti tra i ragazzi selezionati lo scorso 20 marzo attraverso un bando pubblico indetto dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “O.Vecchi- A.Tonelli” di Modena e Carpi, a cui hanno risposto giovani provenienti da Italia, Francia, Turchia e Russia e che si sono specializzati dal 6 all’11 aprile sotto la guida di Sonia Ganassi e Angelo Gabrielli, nelle aule di Carpi dell’Istituto. Ad affiancarli i maestri collaboratori Mirca Rosciani, Dario Tondelli e Francesco Massimi.

Lo spettacolo vedrà la presenza del coro dei bambini dai 6 ai 13 anni delle scuole primarie e secondarie di Modena, Sestola, Fanano, Acquaria, Bomporto, e dell’Orchestra I Musici di Parma.  Il progetto che coinvolgerà un totale di oltre 1000 alunni, preparati musicalmente da Sabina Mezzacqui, vuole far rivivere il capolavoro rossiniano in una versione originale per coinvolgere attivamente bambini e ragazzi, che ne diventano così i protagonisti.

“Dopo il felice esito della Cenerentola andata in scena nel 2017, che continua con Il Barbiere di Siviglia di quest’anno – dichiara Gabrielli- siamo lieti di poter annunciare per il 2019 l’Elisir d’Amore, con la partecipazione del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto dal M° Sabrina Simoni e con l’adattamento corale appositamente elaborato dal M° Peppe Vessicchio. Il progetto verrà realizzato in collaborazione con Modena Città del Belcanto e Fondazione Luciano Pavarotti di Modena.”

I biglietti del costo di 5 euro saranno in vendita presso la biglietteria del Teatro Comunale Luciano Pavarotti: Corso Canalgrande 85, telefono 059 2033010- biglietteria@teatrocomunalemodena.it