La bambina sotto il pianoforte: un libro di Micaela Magiera

Si terrà martedì 26 giugno 2018 alle 18.30 al Ridotto del Teatro Comunale Luciano Pavarotti (ingresso libero da via Goldoni 1, fino a esaurimento posti) la presentazione de La bambina sotto il pianoforte, racconto autobiografico di Micaela Magiera in ricordo della vita artistica e familiare dei genitori, Mirella Freni e Leone Magiera, e dello “zio acquisito”, loro inseparabile amico e collega di una vita, Luciano Pavarotti.

Figlia d’arte persino nel nome – il ruolo della Carmen di Bizet con il quale Mirella Freni debuttò al Teatro Comunale di Modena nel 1955 – Micaela Magiera ricostruisce sotto la luce di memorie e impressioni personali i profili di un ambiente domestico a dir poco unico, a partire dall’infanzia e dalle famiglie di origine dei genitori, corredando il testo di quasi duecento immagini fotografiche storiche molto spesso inedite.

È una storia che comincia a Modena, tra le vecchie mura dei palazzi del centro, con protagonisti due ragazzi che vengono da mondi diversi, all’apparenza inconciliabili: Leone, figlio della buona borghesia provinciale, e Mirella, figlia di una sigaraia della Manifattura Tabacchi e “sorella di latte” di un altro ragazzo speciale, Luciano Pavarotti. La giovinezza, i sentimenti, i primi passi artistici e gli enormi sacrifici che hanno portato i tre musicisti a “conquistare il mondo” sono l’oggetto di pagine avvolte nel contesto storico e sociale della Modena dal secondo dopoguerra agli anni Sessanta.

“Non è stato semplice mettere insieme questi ricordi – racconta l’autrice -. Non nascondo che ho anche pianto in qualche occasione, soprattutto quando mi sono trovata tra le mani le lettere di Mirella e Leone giovanissimi fidanzati. Oppure quando ho letto una lettera di me bambina rivolta a mia madre in qualche teatro lontano. Ma mi sembrava giusto lasciare una traccia, ora che vedo che il tempo passa e porta via tanti ricordi, e con Luciano che è morto da oltre dieci anni».

Il volume, sottotitolo Storie d’amore e di musica nella Modena di Mirella Freni, Leone Magiera e Luciano Pavarotti, esce per l’editore modenese Artestampa e sarà disponibile in anteprima al Teatro Comunale Luciano Pavarotti giovedì 21 giugno in occasione della Festa della Musica e dell’esibizione aperta al pubblico degli allievi di Mirella Freni (ore 21).