Vox/Image, prorogato il termine per partecipare

Il termine per partecipare a Vox/Image è prorogato al 27 aprile 2024.

Vox/Image è il concorso under30 dedicato a cortometraggi sul tema del belcanto, indetto nell’ambito della prima edizione del Modena Belcanto Festival dal Teatro Comunale di Modena in collaborazione con Associazione Circuito Cinema e Sala Truffaut.

Per partecipare al contest, gli artisti con meno di trent’anni dovranno realizzare delle pellicole di massimo sette minuti, completamente inedite, rappresentando attraverso il linguaggio della settima arte la loro idea di ‘vocalità’ e ‘belcanto’ nel senso più ampio del termine. Una giuria formata da cinque membri di comprovata esperienza nel settore cinematografico selezionerà i cinque cortometraggi finalisti in base a criteri di qualità, originalità e coerenza con il soggetto: le loro clip saranno proiettate alla Sala Truffaut di Modena mercoledì 29 maggio 2024 alle ore 20.00 e in quella stessa serata la commissione voterà il vincitore del concorso. Al primo classificato sarà assegnato un premio in denaro offerto dall’Associazione Amici dei Teatri Modenesi.

Possono iscriversi al bando film cortometraggi con le seguenti caratteristiche: durata massima di 7 minuti; completati dopo il primo gennaio 2023; mai diffusi pubblicamente in Italia (proiezioni pubbliche, altri festival o manifestazioni, uscite digitali, etc.); realizzati da autori (singoli o in gruppo) che non abbiano superato i 30 anni di età.

Per maggiori informazioni, info@teatrocomunalemodena.it. Programma completo della prima edizione del Modena Belcanto Festival qui.

 

L’iniziativa rientra nell’ambito di Modena Belcanto Festival, che prende il via martedì 7 maggio 2024. La manifestazione, alla sua prima edizione, è promossa da Comune di Modena, Fondazione Teatro Comunale, Fondazione di Modena e Conservatorio Vecchi-Tonelli dedicata al belcanto nella sua più ampia accezione. Il programma toccherà i luoghi della musica modenese, a partire dal Teatro Comunale Pavarotti-Freni, ma anche spazi inusuali e teatri della provincia. Qui il calendario con tutti gli appuntamenti in programma.