Il Concerto con i migliori allievi della Modena Belcanto Masterclass

Mercoledì 22 maggio il concerto con i migliori allievi della Modena Belcanto Masterclass al Teatro Carani di Sassuolo

Sono i soprani Yuki Senju e Anna Capiluppi e il mezzosoprano Jihye Kim le artiste selezionate dalla Modena Belcanto Masterclass che si esibiranno nel Concerto lirico-sinfonico in programma al Teatro Carani di Sassuolo, mercoledì 22 maggio 2024 ore 20.30, nell’ambito di Modena Belcanto Festival. Le giovani cantanti mostreranno il loro talento in questo evento che sarà una sorta di ‘battesimo del fuoco’, al termine di un percorso di perfezionamento che le ha preparate ad affrontare con competenza e sicurezza le sfide del professionismo. Sul palcoscenico, saranno al fianco di artisti di grande esperienza: il direttore Alessandro d’Agostini e l’Orchestra Filarmonica Italiana. Il programma si comporrà di una carrellata di arie d’opera tratte dal grande repertorio e firmate Verdi, Rossini, Puccini, Gounod e Saint-Saëns.

Alessandro d’Agostini, tra i direttori più interessanti del momento, allievo di Piero Bellugi e Massimo de Bernart, è uno specialista del repertorio: a Modena è già stato applaudito negli scorsi anni nella Messa di Requiem di Donizetti (2020) e, solo per citare i titoli più noti, nella Traviata (2020) e nel Ballo in maschera (2023) di Giuseppe Verdi.

L’Orchestra Filarmonica Italiana rappresenta ad oggi una delle realtà orchestrali di maggiore duttilità, qualità e flessibilità del panorama italiano: dal 2021 ha iniziato una residenza artistica presso il Teatro degli Arcimboldi di Milano ed è riconosciuta, come complesso strumentale, dal Fondo Nazionale per lo Spettacolo dal Vivo.

Yuki Senju è nata nel 1999 a Yamaguchi (Giappone). Si è laureata in musica vocale all’Università delle Arti di Tokyo con un premio al merito e successivamente inizia i suoi studi al corso di laurea magistrale presso la stessa università. Nel 2022, si reca a Milano dove attualmente frequenta il conservatorio di musica Giuseppe Verdi con una borsa di studio offerta dalla fondazione Nomura. Vince la Borsa di Studio in memoria di Katia Barbanente al XXVI Premio Internazionale di Canto Lirico Valerio Gentile 2023. È allieva del corso di alto perfezionamento Operando 2024 e Modena Belcanto Masterclass.

Anna Capiluppi, soprano, ha conseguito nel 2020 il Diploma Accademico di secondo livello all’Istituto musicale Peri di Reggio Emilia. Nel 2020 ha partecipato in qualità di uditore all’Accademia Rossiniana Alberto Zedda di Pesaro, nel 2022 ha preso parte al corso di Canto Barocco presso l’Accademia Chigiana tenuto da Scholl e a luglio 2023 al corso di canto tenuto da Matteuzzi nella medesima Accademia. Nel 2023-2024 ha frequentato il corso annuale di canto La voce nel repertorio da camera del Novecento e Contemporaneo con Caiello presso La Fabbrica del vapore di Milano (sede di Diverimento Ensemble). Ha debuttato alcuni ruoli operistici: Annina, Frasquita, Giannetta, Nella, la Sacerdotessa, Barbarina, Berta. Nella stagione 2022-2023 ha interpretato Nela (Il paese dei campanelli) in diversi teatri italiani con la Compagnia di operetta Corrado Abbati di Parma.

Jihye Kim, nata a Gunpo, in Corea del Sud, nel 1991, nel 2009 si è diplomata in Canto lirico al Liceo artistico Deokwon di Seoul. Nel 2014 si è laureata in Canto lirico all’Università Seokyeong di Seoul, mentre nel 2022 si è specializzata al Conservatorio Nicolini di Piacenza con la maestra Tabiadon. Nel 2018 è finalista al secondo Concorso lirico internazionale Adriana Maliponte; nel 2020 al Concorso internazionale San Colombano, sezione musica sacra; nel 2023 al Concorso internazionale Tommaso Traetta; nel 2024 al Premio internazionale Umberto Borsò.

I biglietti per i concerti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Comunale Pavarotti-Freni: biglietteria@teatrocomunalemodena.it – 059 203301 e da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo presso la biglietteria del Teatro Carani di Sassuolo.