Alle origini del belcanto - Sacri volti femminili alla corte di Francesco II

musiche di Antonio Giannettini, Alessandro Scarlatti, Giovanni Bononcini
dai manoscritti della Biblioteca Estense

Monica Piccinini soprano
Compagnia dei Violini
Alessandro Ciccolini violino e direzione

in collaborazione con Grandezze & Meraviglie – Associazione Musicale Estense

Francesco II d’Este fu una figura emblematica della seconda metà del diciassettesimo secolo. Amante sin dalla tenera età della musica, è a questa che dedicò grande attenzione durante tutto il suo regno: invitando a corte i miei compositori dell’epoca, e commissionando loro concerti, opere e oratori, rese Modena un centro musicale di grande spicco. Non solo: la forte vocazione religiosa della corte estense trovò un perfetto connubio con la musica e il canto degli oratori. Lo si potrà evincere chiaramente nel programma di questo concerto, che si concentra sulle figure sacre femminili che furono esaltate in musica durante il fecondo periodo storico della reggenza di Francesco
II. Attraverso le arie e le sinfonie di questi oratori si propone un’idea di teatro sacro che fu paradigma di un modello che trovò diffusione in tutta Europa.

Per info: biglietteria@teatrocomunalemodena.it – Tel. 059 2033010